Menu principale

Mobilità Internazionale

MENU Dona ora
Mobilità Internazionale

Gli studenti di oggi sono il futuro della nostra società, una società sempre più globale e interconnessa.


Le Università giocano un ruolo fondamentale nella preparazione dei giovani in questa nuova realtà e Bocconi, grazie al supporto della Campagna di raccolta fondi Una sfida possibile, ha inserito l'aumento dell'offerta di programmi di studio all'estero tra gli obiettivi del suo piano strategico.


Ogni anno più di 3.500 studenti prendono parte ai nostri Exchange Program presso uno degli oltre 260 atenei nostri partner in 53 Paesi in giro per il mondo. Le borse di studio International Mobility sono espressamente rivolte a quegli studenti che desiderano partecipare a questo programma, ma necessitano di un sostegno economico.


Il Piano Strategico 2016-2020 dell'Università Bocconi si prefigge di portare il tasso di studenti che vivono un'esperienza di studio all'estero dall'attuale 35% al 50%. 


Una borsa di studio del programma Mobilità Internazionale, pari a 2.000 €, permette a uno studente di coprire parzialmente i costi derivanti dal periodo di soggiorno in un altro Paese.


Sostieni un giovane studente di talento. Il tuo contributo può fare la differenza nel suo percorso di crescita e formazione.

BAA Global Conference 2018


La BAA Global Conference è l'evento annuale che riunisce gli Alumni Bocconi, rappresentanti dell'Università, della finanza, dell'imprenditoria e della politica. Con l'obiettivo di andare incontro agli Alumni di tutto il mondo, la Conferenza cambia continente ogni anno. Dopo Singapore, New York, Londra e Shanghai, la quinta edizione torna in Europa e arriva, per la prima volta a Parigi.


Motivata dalla volontà di alimentare e rinnovare l'internazionalità del suo network, la Bocconi Alumni Association promuove, nell'ambito della Global Conference, il programma Mobilità Internazionale e invita tutti gli Alumni a contribuire al progetto per offrire a giovani studenti un'esperienza formativa unica.


Iscriviti alla BAA Global Conference e sostieni il progetto. Puoi effettuare iscrizione e donazione in un'unica transazione online.


Benefici fiscali

Come istituzione non profit possiamo ricevere donazioni garantendo al donatore la deducibilità fiscale e la trasparenza nella gestione dei fondi raccolti. A seconda del paese di residenza individui e Alumni (ma anche Aziende e Fondazioni) possono accedere a diverse modalità di agevolazione fiscale.
Per maggiori dettagli clicca qui.

Le testimonianze dei beneficiari

Arianna Pedrini - Beneficiaria BAA Parigi 2016


"A SciencesPo sono stata letteralmente catapultata in una dimensione senza cittadinanza e senza confini. Penso che una delle lezioni più importanti che il mio anno a Parigi mi ha insegnato è proprio questa, eliminare ogni barriera di pensiero, ogni ristrettezza mentale, e trovare il coraggio di aprirsi al mondo."


Arianna, classe 1993, è iscritta al secondo anno del Master of Science in Economics and Management of Government and International Organizations.


La sua borsa è stata finanziata con le donazioni degli Alumni del Chapter di Parigi.


Scopri di più su di lei leggendo la sua scheda.

Gheorghe Bilt Alin - Beneficiario BAA Shanghai 2016


"L'Exchange Program ha ampliato i miei orizzonti: ho capito che c'&egrave: un intero mondo di opportunità che ci attende, e che saperle cogliere dipende solo da noi. La mia esperienza in Cina mi ha trasformato e mi ha fatto capire cosa voglio fare davvero in futuro."


Da agosto e dicembre 2016, Gheorghe ha studiato a Pechino presso la prestigiosa "Guanghua School of Management, Peking University", come parte del suo Exchange Program.


La sua borsa è stata finanziata con le donazioni degli Alumni del Chapter di Shanghai.


Scopri di più su di lei leggendo la sua scheda.

Marco Alberti - Beneficiario BAA Madrid 2016


"In questo momento non vedo l'ora di iniziare il mio Master in un contesto internazionale e sfidante. Trasferirmi dalla mia piccola cittadina a Milano e poi a Madrid mi ha poco a poco aiutato ad acquisire le competenze ed esperienze che ora voglio mettere alla prova."


Da gennaio 2017 Marco ha studiato per un semestre a Madrid presso la prestigiosa "Universidad Carlos III", come parte del suo Exchange Program.


La sua borsa è stata finanziata con le donazioni degli Alumni del Chapter di Madrid.


Scopri di più su di lei leggendo la sua scheda.